AS.TRO Assotrattenimento 2007

Mondo Vlt (Parte I): cosa dice la Legge

Come annunciato ieri sulle pagine di questo portale internet, grazie all’attività e all’impegno del Centro Studi dell’Associazione, AS.TRO presenta al settore la nuova rubrica denominata ‘Mondo VLT’ che ha lo scopo di approfondire l’importantissimo tema di attualità per il comparto giochi rappresentato, appunto, dalle Videolottery: l’ultimo nato tra i prodotti di gioco del portafoglio Aams che si prepara per il debutto sul mercato in un clima di confusione generale dovuto a un’ancora scarsa informazione relativa alle caratteristiche dei terminali di gioco e del nuovo mercato che si andrà ad instaurare.

Il primo passo per affrontare un nuovo mercato e, quindi, il primo argomento per la nuova rubrica di AS.TRO, consiste nell’approfondimento della base normativa sulla quale si basa il settore delle videolottery. Proprio ieri, martedì 9 febbraio 2010, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale delle Repubblica Italiana il decreto del 22 gennaio 2010 recante i “requisiti tecnici e di funzionamento dei sistemi di gioco VLT”.

Riportiamo nel seguito il link diretto dal quale è possibile scaricare il testo completo del provvedimento dei Monopoli di Stato contenente le regole tecniche previste per le videolotterie.

Decreto 22 gennaio 2010 “Disciplina dei requisiti tecnici e di funzionamento dei sistemi di gioco VLT, di cui all’articolo 110, comma 6, lettera b) del Tulps

Print This Post

partner commerciali

roll 3/3

banner 1/2

banner 1/3

segui astro

Segui Astro su: Twitter
Segui Astro su: Facebook
RSS

Gioco resonsabile

  • Gioca per divertimento e non pensa al gioco come ad un modo per far soldi
  • Investe nel gioco solo somme di denaro che può permettersi di perdere e non gioca il denaro necessario al vivere quotidiano
  • Decide quanto tempo dedicare al gioco e non eccede
  • Decide quanti soldi investire nel divertimento e rispetta la decisione presa
  • Non rincorre le perdite accetta l’esito come costo dell’intrattenimento
  • Non chiede soldi a credito per giocare
  • Si assicura di conoscere le regole del gioco e le percentuali di vantaggio del banco
  • Bilancia il tempo che dedica al gioco con altre attività di svago
  • Non gioca per sfuggire alla solitudine o alla depressione gioca solo per la voglia di giocare
  • Non gioca se la sua lucidità è alterata dall’alcool o dalle droghe
  • chi lo ha adottato

    Chi lo ha adottato
    GMG GAMES SRL
    NOVARMATIC GROUP SRL
    MAREMMA GAMING SRL
    FIRENZE GAMING SRL
    UNIVERSO GAMING SRL
    ALBIERI SRL
    VNE SRL
    SARDAGIOCHI SRL
    NUOVA VIDEOGIOCHI SRL
    DELL’ANNA SRL
    BONORA ATHOS SRL
    FAVOLA SRL
    RICREATIVO B
    ROYAL 777 SRL
    NOVAGAMES SAS
    DONDOLINO ROYAL SRL
    LUCKY SHOT GAME
    ELETTROGIOCHI GARUTI SRL
    PIANETA GIOCHI SRL
    OK GAMES SRL
    LOTTO SERVICE SRL
    MAZZETTOGIOCHI
    LASERVIDEO POINT di LIGURGO COSIMO

    confindustria-sit

    Sistema Gioco ItaliaDall’adesione delle associazioni del gioco e dell’intrattenimento a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici nasce Sistema Gioco Italia, la Federazione di filiera che riunisce e rappresenta 5.800 imprese del settore dei giochi.