AS.TRO Assotrattenimento 2007

Infogaming su AdnKronos: l’importanza di una corretta informazione sul gioco pubblico

Cresce l’importanza del settore del gioco pubblico, ormai sempre più in vista anche sui quotidiani e le agenzie di stampa di livello nazionale. Particolarmente importante, nei giorni scorsi, è stata la pubblicazione da parte dell’Agenzia AdnKronos di un servizio dedicato al settore dei giochi – con particolare riferimento al comparto delle new slot – nel quale venivano riprese le informazioni contenute nell’ultimo numero di Infogaming, la pubblicazione realizzata da AS.TRO in collaborazione con Agipronews  e diffusa attraverso i pubblici esercizi che ospitano al loro interno prodotti di gioco. La pubblicazione da parte dell’AdnKronos, è bene precisare, non è dovuta a una ‘sponsorizzazione’ o richiesta da parte dell’Associazione ma scaturisce da un mero interesse giornalistico suscitato da Infogaming, con l’Agenzia di stampa nazionale che ha ritenuto i dati contenuti nella pubblicazione di AS.TRO meritevoli di particolare attenzione.
“E’ con grande piacere che prendiamo atto del grande risalto concesso al nostro Infogaming da una testata di spicco quale l’AdnKronos – sottolinea il presidente AS.TRO Massimiliano Pucci – in quanto la semplice pubblicazione di un articolo rappresenta in questo caso una concreta testimonianza dell’importanza di questo strumento informativo creato dalla nostra Associazione che ha l’obiettivo di promuovere la cultura della legalità nel nostro settore e la diffusione del gioco responsabile in un’ottica di totale trasparenza che può passare solo attraverso la maggiore conoscenza da parte dei consumatori della realtà del gioco pubblico. Obiettivo evidentemente centrato vista la grande attenzione e il risalto a livello nazionale che è stato riservato ai contenuti di Infogaming”.
Ma gli obiettivi di Infogaming non si fermano certo qui: “Preso amplieremo la nostra pubblicazione – spiega ancora Pucci – estendendo i contenuti ai diversi settore che costituiscono il gioco pubblico al fine di offrire un servizio sempre più completo agli operatori del comparto e, soprattutto, ai cittadini, quali consumatori della filiera del gioco. Un obiettivo ulteriore che sarà possibile realizzare grazie al prezioso contributo offerto dall’Agenzia specializzata Agipronews e alla nuove collaborazioni editoriali delle quali si potrà avvalere la nostra pubblicazione”.

Print This Post

partner commerciali

roll 3/3

banner 1/2

banner 1/3

segui astro

Segui Astro su: Twitter
Segui Astro su: Facebook
RSS

Gioco resonsabile

  • Gioca per divertimento e non pensa al gioco come ad un modo per far soldi
  • Investe nel gioco solo somme di denaro che può permettersi di perdere e non gioca il denaro necessario al vivere quotidiano
  • Decide quanto tempo dedicare al gioco e non eccede
  • Decide quanti soldi investire nel divertimento e rispetta la decisione presa
  • Non rincorre le perdite accetta l’esito come costo dell’intrattenimento
  • Non chiede soldi a credito per giocare
  • Si assicura di conoscere le regole del gioco e le percentuali di vantaggio del banco
  • Bilancia il tempo che dedica al gioco con altre attività di svago
  • Non gioca per sfuggire alla solitudine o alla depressione gioca solo per la voglia di giocare
  • Non gioca se la sua lucidità è alterata dall’alcool o dalle droghe
  • chi lo ha adottato

    Chi lo ha adottato
    GMG GAMES SRL
    NOVARMATIC GROUP SRL
    MAREMMA GAMING SRL
    FIRENZE GAMING SRL
    UNIVERSO GAMING SRL
    ALBIERI SRL
    VNE SRL
    SARDAGIOCHI SRL
    NUOVA VIDEOGIOCHI SRL
    DELL’ANNA SRL
    BONORA ATHOS SRL
    FAVOLA SRL
    RICREATIVO B
    ROYAL 777 SRL
    NOVAGAMES SAS
    DONDOLINO ROYAL SRL
    LUCKY SHOT GAME
    ELETTROGIOCHI GARUTI SRL
    PIANETA GIOCHI SRL
    OK GAMES SRL
    LOTTO SERVICE SRL
    MAZZETTOGIOCHI
    LASERVIDEO POINT di LIGURGO COSIMO

    confindustria-sit

    Sistema Gioco ItaliaDall’adesione delle associazioni del gioco e dell’intrattenimento a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici nasce Sistema Gioco Italia, la Federazione di filiera che riunisce e rappresenta 5.800 imprese del settore dei giochi.