AS.TRO Assotrattenimento 2007

Il movimento “no slot” di Pavia getta la maschera e presenta il suo manifesto di “Lotta antagonista anticapitalista” contro il gioco. AS.TRO e S.G.I. valutano le iniziative legali

La campagna di odio lanciata contro un settore industriale che annovera migliaia di aziende virtuose, e operanti nella più assoluta legalità, ha “partorito” la sua cellula “antagonista”, e il suo “manifesto” di azione contro il “blocco di potere capitalista” , diretto nei confronti di Assotrattenimento e Confindustria.

Linguaggio e toni sono chiari e chiaramente collocabili in un contesto di “opinione” peculiare, la cui valutazione ed interpretazione “sfugge” alla normale dialettica, richiedendo, semmai l’intervento di altri consessi. Ogni e più opportuna azione sarà quindi intrapresa da AS.TRO e da S.G.I. a tutela del settore, e dell’incolumità delle migliaia di operatori che altro non fanno se non “rispettare la legge”.

 Ciò che AS.TRO rappresenta

  • ai Sindaci che hanno aderito all’iniziativa delle “IENE”, entità co-ispiratrice della “campagna di lotta” attualmente in corso,

  • alle Assemblee regionali promotrici di pdl o di normative già promulgate “contro il gioco legale”

è una semplice considerazione di natura politica.

Quanto un programma di governo amministrativo del Territorio coincide con un obiettivo di lotta “antagonista e anticapitalista” condotta da “collettivi di contrasto dell’oppressione ai danni della classe lavoratrice” occorre riflettere seriamente, domandandosi seriamente se la “misura” non sia stata oltrepassata e se non si sia caduti nel “tranello” a cui spesso porta un eccessivo rifugio nelle scorciatoie demagogiche.

Storicamente non è mai esistita la possibilità “indolore e rispettosa della legalità” di rendere compatibili l’operato di una Istituzione Democratica con un obiettivo “di lotta extra-parlamentare”, e prima di doverci ritrovare a identificare chi ha trasformato la dialettica in violenza occorre ri-attivare il processo di assunzione di responsabilità insito in ogni Istituzione.

Il gioco pubblico e autorizzato ha leggi statali in corso di attuazione che presuppongono la collaborazione di Regioni, Enti Locali, Associazioni territoriali, e di chiunque abbia un interesse da rappresentare sul fronte del gioco: questa è la legalità e la dialettica democratica.

L’appello che si rivolge ad ogni pubblico amministratore, pertanto, è quello di aiutare il successo della legge Balduzzi, e la sua totale applicazione, anche laddove preannuncia la “cura dimagrante” a cui la distribuzione del gioco lecito sarà sottoposta, alla luce dei contributi conoscitivi che perverranno dalle realtà dei Territori.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL MANIFESTO ANTI SLOT

Print This Post

partner commerciali

roll 3/3

banner 1/2

banner 1/3

segui astro

Segui Astro su: Twitter
Segui Astro su: Facebook
RSS

Gioco resonsabile

  • Gioca per divertimento e non pensa al gioco come ad un modo per far soldi
  • Investe nel gioco solo somme di denaro che può permettersi di perdere e non gioca il denaro necessario al vivere quotidiano
  • Decide quanto tempo dedicare al gioco e non eccede
  • Decide quanti soldi investire nel divertimento e rispetta la decisione presa
  • Non rincorre le perdite accetta l’esito come costo dell’intrattenimento
  • Non chiede soldi a credito per giocare
  • Si assicura di conoscere le regole del gioco e le percentuali di vantaggio del banco
  • Bilancia il tempo che dedica al gioco con altre attività di svago
  • Non gioca per sfuggire alla solitudine o alla depressione gioca solo per la voglia di giocare
  • Non gioca se la sua lucidità è alterata dall’alcool o dalle droghe
  • chi lo ha adottato

    Chi lo ha adottato
    GMG GAMES SRL
    NOVARMATIC GROUP SRL
    MAREMMA GAMING SRL
    FIRENZE GAMING SRL
    UNIVERSO GAMING SRL
    ALBIERI SRL
    VNE SRL
    SARDAGIOCHI SRL
    NUOVA VIDEOGIOCHI SRL
    DELL’ANNA SRL
    BONORA ATHOS SRL
    FAVOLA SRL
    RICREATIVO B
    ROYAL 777 SRL
    NOVAGAMES SAS
    DONDOLINO ROYAL SRL
    LUCKY SHOT GAME
    ELETTROGIOCHI GARUTI SRL
    PIANETA GIOCHI SRL
    OK GAMES SRL
    LOTTO SERVICE SRL
    MAZZETTOGIOCHI
    LASERVIDEO POINT di LIGURGO COSIMO

    confindustria-sit

    Sistema Gioco ItaliaDall’adesione delle associazioni del gioco e dell’intrattenimento a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici nasce Sistema Gioco Italia, la Federazione di filiera che riunisce e rappresenta 5.800 imprese del settore dei giochi.