AS.TRO Assotrattenimento 2007

Servizi di pagamento: sicurezza, velocità e accessibilità: ecco cosa vogliono gli italiani

Sicurezza e velocità, flessibilità e capillarità del servizio: ecco cosa desiderano i consumatori quando si parla di gestione dei pagamenti. È quanto emerge dalla ricerca dal titolo “Scenario evolutivo nei servizi di pagamento: le scelte del consumatore fra canali fisici e digitali”, realizzata da Ipsos e ISPO per Sisal.

L’indagine, presentata oggi a Roma al Tempio di Adriano, evidenzia infatti che Bar e Tabacchi sono i canali che gli Italiani utilizzano più spesso per pagare bollette, bollettini e ricariche (63% dei casi). Più ancora dell’Ufficio Postale, che si colloca al secondo posto per utilizzo (59%), e delle Banche alle quali si rivolgono il 35% dei consumatori.

Il 65% degli Italiani dichiara di usare ormai assiduamente (34%) – o almeno saltuariamente (31%) – la “moneta elettronica” (carte di credito, prepagate e bancomat). Inoltre, ai due terzi del campione intervistato piace molto (20%) o abbastanza (44%) utilizzare Internet per i propri pagamenti.

Questo lo scenario evolutivo in cui Sisal, attraverso SisalPay, consolida la propria posizione di operatore leader nell’ambito dei servizi di pagamento, mettendo al centro dei nuovi modelli di consumo proprio i bisogni degli Italiani. Basti pensare che in pochi anni il business dei pagamenti ha raggiunto la metà del volume d’affari del Gruppo Sisal: circa 6 miliardi di euro, da 1 che ne valeva solo 5 anni fa. Un’impennata senza precedenti registrata negli ultimi diciotto mesi, con crescita a doppia cifra.

SisalPay conta attualmente in Italia oltre 45mila punti vendita, per rispondere alle esigenze di oltre 10 milioni di consumatori, arrivando ad offrire più di 350 servizi di pagamento con oltre 100 partner. Dalle ricariche telefoniche agli abbonamenti TV, dalle carte prepagate alla biglietteria ferroviaria, dalle bollette al Telepass e ai ticket sanitari. Tutti i settori di pubblico interesse sono presenti nell’ambito delle capacità di servizio di SisalPay.

Sisal si prepara, inoltre, ad espandere la propria presenza sul territorio attraverso il lancio del programma Stand Alone, una nuova rete di 5.000 punti vendita dedicata unicamente ai servizi di pagamento. Innovazione, questa, sviluppata internamente dal team SisalPay – età media inferiore ai 35 anni e forte presenza femminile – e affidata per ingegnerizzazione e produzione ad un’azienda italiana leader nel settore dei terminali per il retail.

La nuova rete consentirà ai consumatori e alle aziende di usufruire dei servizi di pagamento anche presso tipologie di punti vendita nuove rispetto al passato, andando ulteriormente incontro alle esigenze di semplificazione e velocità espresse dal mercato. Un percorso di evoluzione tecnologica che, anche attraverso l’abilitazione del pagamento con moneta elettronica, coinvolgerà tutti i punti di pagamento della rete.

SisalPay, infine, arriverà ad essere fruibile anche sul web. La Piattaforma Digitale SisalPay avrà naturalmente il vantaggio di essere disponibile in ogni momento, 7 giorni su 7 e 24 ore su 24, fornendo servizi a valore aggiunto come l’archivio delle ricevute e la pianificazione delle scadenze di pagamento.

SisalPay: Comodo pagare così!

Print This Post

partner commerciali

roll 3/3

banner 1/2

banner 1/3

segui astro

Segui Astro su: Twitter
Segui Astro su: Facebook
RSS

Gioco resonsabile

  • Gioca per divertimento e non pensa al gioco come ad un modo per far soldi
  • Investe nel gioco solo somme di denaro che può permettersi di perdere e non gioca il denaro necessario al vivere quotidiano
  • Decide quanto tempo dedicare al gioco e non eccede
  • Decide quanti soldi investire nel divertimento e rispetta la decisione presa
  • Non rincorre le perdite accetta l’esito come costo dell’intrattenimento
  • Non chiede soldi a credito per giocare
  • Si assicura di conoscere le regole del gioco e le percentuali di vantaggio del banco
  • Bilancia il tempo che dedica al gioco con altre attività di svago
  • Non gioca per sfuggire alla solitudine o alla depressione gioca solo per la voglia di giocare
  • Non gioca se la sua lucidità è alterata dall’alcool o dalle droghe
  • chi lo ha adottato

    Chi lo ha adottato
    GMG GAMES SRL
    NOVARMATIC GROUP SRL
    MAREMMA GAMING SRL
    FIRENZE GAMING SRL
    UNIVERSO GAMING SRL
    ALBIERI SRL
    VNE SRL
    SARDAGIOCHI SRL
    NUOVA VIDEOGIOCHI SRL
    DELL’ANNA SRL
    BONORA ATHOS SRL
    FAVOLA SRL
    RICREATIVO B
    ROYAL 777 SRL
    NOVAGAMES SAS
    DONDOLINO ROYAL SRL
    LUCKY SHOT GAME
    ELETTROGIOCHI GARUTI SRL
    PIANETA GIOCHI SRL
    OK GAMES SRL
    LOTTO SERVICE SRL
    MAZZETTOGIOCHI
    LASERVIDEO POINT di LIGURGO COSIMO

    confindustria-sit

    Sistema Gioco ItaliaDall’adesione delle associazioni del gioco e dell’intrattenimento a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici nasce Sistema Gioco Italia, la Federazione di filiera che riunisce e rappresenta 5.800 imprese del settore dei giochi.