AS.TRO Assotrattenimento 2007

Falsa fatturazione 2018: chiarimenti della GdF

In occasione di Telefisco 2018, la Guardia di Finanza fornisce importanti chiarimenti in merito ai profili di interconnessione tra la verifica fiscale e gli aspetti penali che eventualmente scaturiscono, in presenza di taluna delle fattispecie delittuose disciplinate dal D.Lgs. n. 74/2000.
Nel caso in cui la verifica della Guardia di Finanza sia intrapresa in virtù di una segnalazione di altro Reparto del Corpo a seguito di un controllo in precedenza effettuato nei confronti del fornitore, emittente fatture per operazioni inesistenti, i verificatori devono appurare se tali fatture siano state contabilizzate e inserite in dichiarazione dal cliente sottoposto a verifica; solo in tale momento quest’ultimo assume la veste di indagato e, pertanto, gli devono essere riconosciute le garanzie difensive, nonché procedere ai sensi dell’art. 220 delle disposizioni di attuazione c.p.p..
Inoltre, quando il contribuente verificato assume la veste di indagato, lo stesso non può essere sentito (sui fatti di rilevanza penale) ai sensi delle norme amministrative, ma secondo quelle procedurali contenute nel c.p.p.; pertanto, ad esempio, le informazioni acquisite dai verificatori nei confronti dell’indagato, senza la presenza del proprio difensore, non potranno essere utilizzate nel processo penale.

Print This Post

partner commerciali

roll 3/3

banner 1/2

banner 1/3

segui astro

Segui Astro su: Twitter
Segui Astro su: Facebook
RSS

Gioco resonsabile

  • Gioca per divertimento e non pensa al gioco come ad un modo per far soldi
  • Investe nel gioco solo somme di denaro che può permettersi di perdere e non gioca il denaro necessario al vivere quotidiano
  • Decide quanto tempo dedicare al gioco e non eccede
  • Decide quanti soldi investire nel divertimento e rispetta la decisione presa
  • Non rincorre le perdite accetta l’esito come costo dell’intrattenimento
  • Non chiede soldi a credito per giocare
  • Si assicura di conoscere le regole del gioco e le percentuali di vantaggio del banco
  • Bilancia il tempo che dedica al gioco con altre attività di svago
  • Non gioca per sfuggire alla solitudine o alla depressione gioca solo per la voglia di giocare
  • Non gioca se la sua lucidità è alterata dall’alcool o dalle droghe
  • chi lo ha adottato

    Chi lo ha adottato
    GMG GAMES SRL
    NOVARMATIC GROUP SRL
    MAREMMA GAMING SRL
    FIRENZE GAMING SRL
    UNIVERSO GAMING SRL
    ALBIERI SRL
    VNE SRL
    SARDAGIOCHI SRL
    NUOVA VIDEOGIOCHI SRL
    DELL’ANNA SRL
    BONORA ATHOS SRL
    FAVOLA SRL
    RICREATIVO B
    ROYAL 777 SRL
    NOVAGAMES SAS
    DONDOLINO ROYAL SRL
    LUCKY SHOT GAME
    ELETTROGIOCHI GARUTI SRL
    PIANETA GIOCHI SRL
    OK GAMES SRL
    LOTTO SERVICE SRL
    MAZZETTOGIOCHI
    LASERVIDEO POINT di LIGURGO COSIMO

    confindustria-sit

    Sistema Gioco ItaliaDall’adesione delle associazioni del gioco e dell’intrattenimento a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici nasce Sistema Gioco Italia, la Federazione di filiera che riunisce e rappresenta 5.800 imprese del settore dei giochi.