AS.TRO Assotrattenimento 2007

Ventimiglia: il 26 novembre la manifestazione di As.Tro e Fit-Sts

Lunedì 26 novembre, a partire dalle ore 10, in Piazza della Libertà di fronte la sede del Comune di Ventimiglia, AS.TRO, insieme a FIT-STS, manifesterà contro l’ordinanza comunale che disciplina gli orari di funzionamento degli apparecchi da gioco lecito.

L’ordinanza emanata dal sindaco Ioculano relega la raccolta di gioco tramite congegni nelle ore notturne e ciò, oltre a generare dei problemi di sicurezza, estromette del tutto il gioco legale dagli esercizi generalisti -in particolare bar e tabacchi- per relegarlo all’interno dei grandi locali stile casinò (presenti in Liguria e nella vicina Francia) che lavorano soprattutto nelle ore notturne.

Molte attività commerciali, che riuscivano ad integrare il proprio reddito grazie alle entrate provenienti dei congegni legali, saranno costrette a chiudere e licenziare, e ciò senza che vengano tutelati i giocatori, in particolare quelli che presentano un approccio problematico.

Una simile ordinanza, infatti, piuttosto che abbattere i rischi legati al gioco, li alimenta: secondo gli studi scientifici, infatti, i giocatori che presentano un profilo problematico preferiscono giocare in luoghi che garantiscono una maggiore riservatezza e sono maggiormente propensi a spostarsi verso quei territori che non presentano restrizioni al gioco.

As.Tro rinnova, pertanto, l’invito a partecipare numerosi alla manifestazione, che sarà l’occasione per esprime la ferma contrarietà ad un provvedimento che danneggia gravemente le attività legali presenti sul territorio, senza curarsi della tutela dei soggetti a rischio e maggiormente vulnerabili.

Print This Post

partner commerciali

roll 3/3

banner 1/2

banner 1/3

segui astro

Segui Astro su: Twitter
Segui Astro su: Facebook
RSS

Gioco resonsabile

  • Gioca per divertimento e non pensa al gioco come ad un modo per far soldi
  • Investe nel gioco solo somme di denaro che può permettersi di perdere e non gioca il denaro necessario al vivere quotidiano
  • Decide quanto tempo dedicare al gioco e non eccede
  • Decide quanti soldi investire nel divertimento e rispetta la decisione presa
  • Non rincorre le perdite accetta l’esito come costo dell’intrattenimento
  • Non chiede soldi a credito per giocare
  • Si assicura di conoscere le regole del gioco e le percentuali di vantaggio del banco
  • Bilancia il tempo che dedica al gioco con altre attività di svago
  • Non gioca per sfuggire alla solitudine o alla depressione gioca solo per la voglia di giocare
  • Non gioca se la sua lucidità è alterata dall’alcool o dalle droghe
  • chi lo ha adottato

    Chi lo ha adottato
    GMG GAMES SRL
    NOVARMATIC GROUP SRL
    MAREMMA GAMING SRL
    FIRENZE GAMING SRL
    UNIVERSO GAMING SRL
    ALBIERI SRL
    VNE SRL
    SARDAGIOCHI SRL
    NUOVA VIDEOGIOCHI SRL
    DELL’ANNA SRL
    BONORA ATHOS SRL
    FAVOLA SRL
    RICREATIVO B
    ROYAL 777 SRL
    NOVAGAMES SAS
    DONDOLINO ROYAL SRL
    LUCKY SHOT GAME
    ELETTROGIOCHI GARUTI SRL
    PIANETA GIOCHI SRL
    OK GAMES SRL
    LOTTO SERVICE SRL
    MAZZETTOGIOCHI
    LASERVIDEO POINT di LIGURGO COSIMO

    confindustria-sit

    Sistema Gioco ItaliaDall’adesione delle associazioni del gioco e dell’intrattenimento a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici nasce Sistema Gioco Italia, la Federazione di filiera che riunisce e rappresenta 5.800 imprese del settore dei giochi.