AS.TRO Assotrattenimento 2007

Regione Umbria: intesa tra Entrate e Dogane e Monopoli

In Umbria il contrasto all’evasione, all’elusione e alle frodi fiscali sarà più organizzato grazie alla collaborazione diretta tra l’Agenzia delle entrate e Agenzia delle dogane e dei monopoli, sancita con il protocollo d’intesa sottoscritto nei giorni scorsi dal direttore regionale dell’Agenzia delle entrate dell’Umbria, Roberto Egidi, e il direttore interregionale dell’Agenzia delle dogane della Toscana, Sardegna e Umbria, Roberto Chiara. Obiettivo dell’accordo è attuare una strategia congiunta per un più incisivo contrasto alle frodi fiscali, quali le frodi carosello nel settore dell’Iva intracomunitaria e quelle in materia di accise.
Un tavolo tecnico permanente, composto da dirigenti e funzionari appartenenti ad entrambe le Agenzie, avrà il compito di rendere più efficace e celere la trasmissione delle informazioni di carattere tecnico e programmatico/operativo, di fornire il necessario impulso alle attività di collaborazione tra i due enti e di definire le priorità e le modalità per la realizzazione delle iniziative concordate.
Previste anche iniziative formative e informative nelle materie di rispettiva competenza, per assicurare reciproca assistenza, supporto e consulenza, secondo progetti elaborati ed approvati dal tavolo tecnico.

Print This Post

partner commerciali

roll 3/3

banner 1/2

banner 1/3

segui astro

Segui Astro su: Twitter
Segui Astro su: Facebook
RSS

Gioco resonsabile

  • Gioca per divertimento e non pensa al gioco come ad un modo per far soldi
  • Investe nel gioco solo somme di denaro che può permettersi di perdere e non gioca il denaro necessario al vivere quotidiano
  • Decide quanto tempo dedicare al gioco e non eccede
  • Decide quanti soldi investire nel divertimento e rispetta la decisione presa
  • Non rincorre le perdite accetta l’esito come costo dell’intrattenimento
  • Non chiede soldi a credito per giocare
  • Si assicura di conoscere le regole del gioco e le percentuali di vantaggio del banco
  • Bilancia il tempo che dedica al gioco con altre attività di svago
  • Non gioca per sfuggire alla solitudine o alla depressione gioca solo per la voglia di giocare
  • Non gioca se la sua lucidità è alterata dall’alcool o dalle droghe
  • chi lo ha adottato

    Chi lo ha adottato
    GMG GAMES SRL
    NOVARMATIC GROUP SRL
    MAREMMA GAMING SRL
    FIRENZE GAMING SRL
    UNIVERSO GAMING SRL
    ALBIERI SRL
    VNE SRL
    SARDAGIOCHI SRL
    NUOVA VIDEOGIOCHI SRL
    DELL’ANNA SRL
    BONORA ATHOS SRL
    FAVOLA SRL
    RICREATIVO B
    ROYAL 777 SRL
    NOVAGAMES SAS
    DONDOLINO ROYAL SRL
    LUCKY SHOT GAME
    ELETTROGIOCHI GARUTI SRL
    PIANETA GIOCHI SRL
    OK GAMES SRL
    LOTTO SERVICE SRL
    MAZZETTOGIOCHI
    LASERVIDEO POINT di LIGURGO COSIMO

    confindustria-sit

    Sistema Gioco ItaliaDall’adesione delle associazioni del gioco e dell’intrattenimento a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici nasce Sistema Gioco Italia, la Federazione di filiera che riunisce e rappresenta 5.800 imprese del settore dei giochi.