AS.TRO Assotrattenimento 2007

Riunione del tavolo tecnico AS.TRO: i punti all’ordine del giorno

E’ stata convocata per martedì 11 febbraio 2020 h 11.30, presso lo Starhotels Excelsior di Bologna, una riunione del Tavolo Tecnico As.Tro presieduto dai dottori Armando Iaccarino e Pietro Ferrara del Centro Studi As.tro.

Diversi gli argomenti all’ordine del giorno che possono così sintetizzarsi:

1. ANALISI DEL DECRETO AWPR

La Commissione Europea, dopo il periodo di stand still, ha dato il via libera al decreto che contiene le regole tecniche di produzione dei nuovi apparecchi Awpr e che sarà oggetto di analisi ed approfondimento da parte del tavolo tecnico.

2. TEMPI E MODALITA’ PER L’APPLICAZIONE DEL DECRETO AWPR.

Analisi dell’iter di recepimento del decreto AWPR: dopo l’approvazione in UE, il decreto awpr verrà inviato nelle prossime settimane al Mef che, dopo la firma ad opera del Ministro, concluderà la fase di recepimento dello stesso decreto.

Analisi del ciclo di vita degli attuali apparecchi: ci saranno 21 mesi per la sostituzione dei congegni awp poiché vengono concessi 9 mesi per la realizzazione dei nuovi congegni ed ulteriori 12 mesi per attuare il processo di eliminazione degli attuali congegni awp.

3. ANALISI DELLE CRITICITA’ TECNICHE DEL DECRETO AWPR.

Analisi delle criticità del decreto awpr che saranno convogliate e recepite all’interno di una piattaforma indispensabile per il confronto con Adm.

4. PROCESSO DI AGGIORNAMENTO SCHEDE

Analisi dell’andamento del processo di sostituzione schede e aggiornamento pay out.

Print This Post

partner commerciali

roll 3/3

banner 1/2

banner 1/3

segui astro

Segui Astro su: Twitter
Segui Astro su: Facebook
RSS

Gioco resonsabile

  • Gioca per divertimento e non pensa al gioco come ad un modo per far soldi
  • Investe nel gioco solo somme di denaro che può permettersi di perdere e non gioca il denaro necessario al vivere quotidiano
  • Decide quanto tempo dedicare al gioco e non eccede
  • Decide quanti soldi investire nel divertimento e rispetta la decisione presa
  • Non rincorre le perdite accetta l’esito come costo dell’intrattenimento
  • Non chiede soldi a credito per giocare
  • Si assicura di conoscere le regole del gioco e le percentuali di vantaggio del banco
  • Bilancia il tempo che dedica al gioco con altre attività di svago
  • Non gioca per sfuggire alla solitudine o alla depressione gioca solo per la voglia di giocare
  • Non gioca se la sua lucidità è alterata dall’alcool o dalle droghe
  • chi lo ha adottato

    Chi lo ha adottato
    GMG GAMES SRL
    NOVARMATIC GROUP SRL
    MAREMMA GAMING SRL
    FIRENZE GAMING SRL
    UNIVERSO GAMING SRL
    ALBIERI SRL
    VNE SRL
    SARDAGIOCHI SRL
    NUOVA VIDEOGIOCHI SRL
    DELL’ANNA SRL
    BONORA ATHOS SRL
    FAVOLA SRL
    RICREATIVO B
    ROYAL 777 SRL
    NOVAGAMES SAS
    DONDOLINO ROYAL SRL
    LUCKY SHOT GAME
    ELETTROGIOCHI GARUTI SRL
    PIANETA GIOCHI SRL
    OK GAMES SRL
    LOTTO SERVICE SRL
    MAZZETTOGIOCHI
    LASERVIDEO POINT di LIGURGO COSIMO

    confindustria-sit

    Sistema Gioco ItaliaDall’adesione delle associazioni del gioco e dell’intrattenimento a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici nasce Sistema Gioco Italia, la Federazione di filiera che riunisce e rappresenta 5.800 imprese del settore dei giochi.