AS.TRO Assotrattenimento 2007

Avviso agli iscritti As.Tro su antiriciclaggio: “Uif adotta nuovo protocollo di comunicazione”

In linea con quanto previsto dall’art. 41, comma 2, del D. Lgs. 231/2007 l’Unità di informazione finanziaria della Banca d’Italia trasmette ai segnalanti – tra cui rientrano anche gli operatori del settore giochi e scommesse – “comunicazioni relative agli esiti delle segnalazioni di operazioni sospette”. Ai maggiori segnalanti appartenenti alle tipologie “Banche e Poste” e “Money Transfer” la Uif trasmetterà, inoltre, una “Scheda di feedback” contenente indicatori sintetici sull’attività segnaletica, confrontati con quelli della rispettiva categoria di appartenenza.

A partire dal 2020, dunque, la pubblicazione di una nuova comunicazione verrà “notificata con una email indirizzata a tutti gli utenti abilitati con profilo “Gestore” per il segnalante di riferimento”.

L’UIF ha poi reso noto che, “a seguito del rilascio nello scorso mese di giugno di un nuovo intervento evolutivo sulla piattaforma informatica, le schede di feedback, in linea con le soluzioni tecniche adottate per le comunicazioni relative agli esiti delle SOS, saranno trasmesse via posta elettronica certificata alla casella Pec di riferimento fornita dal segnalante e pubblicate sul portale Infostat-Uif nella sezione ‘Visualizza Messaggi’, previa notifica via email a tutti gli utenti abilitati con profilo ‘Gestore’ ”.

Per leggere il testo del comunicato UIF, CLICCA QUI

Print This Post

partner commerciali

roll 3/3

banner 1/2

banner 1/3

segui astro

Segui Astro su: Twitter
Segui Astro su: Facebook
RSS

Gioco resonsabile

  • Gioca per divertimento e non pensa al gioco come ad un modo per far soldi
  • Investe nel gioco solo somme di denaro che può permettersi di perdere e non gioca il denaro necessario al vivere quotidiano
  • Decide quanto tempo dedicare al gioco e non eccede
  • Decide quanti soldi investire nel divertimento e rispetta la decisione presa
  • Non rincorre le perdite accetta l’esito come costo dell’intrattenimento
  • Non chiede soldi a credito per giocare
  • Si assicura di conoscere le regole del gioco e le percentuali di vantaggio del banco
  • Bilancia il tempo che dedica al gioco con altre attività di svago
  • Non gioca per sfuggire alla solitudine o alla depressione gioca solo per la voglia di giocare
  • Non gioca se la sua lucidità è alterata dall’alcool o dalle droghe
  • chi lo ha adottato

    Chi lo ha adottato
    GMG GAMES SRL
    NOVARMATIC GROUP SRL
    MAREMMA GAMING SRL
    FIRENZE GAMING SRL
    UNIVERSO GAMING SRL
    ALBIERI SRL
    VNE SRL
    SARDAGIOCHI SRL
    NUOVA VIDEOGIOCHI SRL
    DELL’ANNA SRL
    BONORA ATHOS SRL
    FAVOLA SRL
    RICREATIVO B
    ROYAL 777 SRL
    NOVAGAMES SAS
    DONDOLINO ROYAL SRL
    LUCKY SHOT GAME
    ELETTROGIOCHI GARUTI SRL
    PIANETA GIOCHI SRL
    OK GAMES SRL
    LOTTO SERVICE SRL
    MAZZETTOGIOCHI
    LASERVIDEO POINT di LIGURGO COSIMO

    confindustria-sit

    Sistema Gioco ItaliaDall’adesione delle associazioni del gioco e dell’intrattenimento a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici nasce Sistema Gioco Italia, la Federazione di filiera che riunisce e rappresenta 5.800 imprese del settore dei giochi.