AS.TRO Assotrattenimento 2007

IACCARINO (PRES. CENTRO STUDI AS.TRO): “LE DECISIONI POLITICHE RICHIEDONO RISPETTO E RESPONSABILITA”

Quegli applausi di una parte del Parlamento all’annuncio della chiusura delle sedi del gioco legale tra le misure di contrasto al Covid ben si iscrivono nel periodo oscuro che l’Italia sta vivendo.

Quegli applausi raccontano una storia di ostilità prevenuta, di condanna senza attenuanti, di pervicace negazione di una semplice realtà: che i fenomeni sociali richiedono uno sforzo di comprensione e non si prestano a troppi facili semplificazioni.

Ma quegli applausi raccontano anche una storia di disinteresse nei confronti delle persone.

Non si applaude quando si cancellano posti di lavoro, quando si sottraggono risorse alle famiglie; si può dover fare, ma non se ne può essere contenti.

Le decisioni politiche non sono assimilabili ad un derby sportivo e richiedono rispetto e responsabilità.

Quegli applausi raccontano una storia di contrapposizione, in cui chi non è con te è un nemico, senza se e senza ma, in modo generalizzato e senza distinzioni di sorta.

È una visione estrema, che passa sopra ogni condizione umana, e produce comportamenti tristi.

Vorrei ascoltare altre storie, in cui ci sia spazio per il confronto e voglia di cercare soluzioni che rispettino le ragioni di tutti.

E, infine, i lavoratori che oggi si fermano e non sanno quando e come ricominceranno non possono essere considerati un male sociale; quei lavoratori agiscono come presidio dello Stato in un settore delicato.

Meritano rispetto e attenzione.

Print This Post

partner commerciali

roll 3/3

banner 1/2

banner 1/3

segui astro

Segui Astro su: Twitter
Segui Astro su: Facebook
RSS

Gioco resonsabile

  • Gioca per divertimento e non pensa al gioco come ad un modo per far soldi
  • Investe nel gioco solo somme di denaro che può permettersi di perdere e non gioca il denaro necessario al vivere quotidiano
  • Decide quanto tempo dedicare al gioco e non eccede
  • Decide quanti soldi investire nel divertimento e rispetta la decisione presa
  • Non rincorre le perdite accetta l’esito come costo dell’intrattenimento
  • Non chiede soldi a credito per giocare
  • Si assicura di conoscere le regole del gioco e le percentuali di vantaggio del banco
  • Bilancia il tempo che dedica al gioco con altre attività di svago
  • Non gioca per sfuggire alla solitudine o alla depressione gioca solo per la voglia di giocare
  • Non gioca se la sua lucidità è alterata dall’alcool o dalle droghe
  • chi lo ha adottato

    Chi lo ha adottato
    GMG GAMES SRL
    NOVARMATIC GROUP SRL
    MAREMMA GAMING SRL
    FIRENZE GAMING SRL
    UNIVERSO GAMING SRL
    ALBIERI SRL
    VNE SRL
    SARDAGIOCHI SRL
    NUOVA VIDEOGIOCHI SRL
    DELL’ANNA SRL
    BONORA ATHOS SRL
    FAVOLA SRL
    RICREATIVO B
    ROYAL 777 SRL
    NOVAGAMES SAS
    DONDOLINO ROYAL SRL
    LUCKY SHOT GAME
    ELETTROGIOCHI GARUTI SRL
    PIANETA GIOCHI SRL
    OK GAMES SRL
    LOTTO SERVICE SRL
    MAZZETTOGIOCHI
    LASERVIDEO POINT di LIGURGO COSIMO

    confindustria-sit

    Sistema Gioco ItaliaDall’adesione delle associazioni del gioco e dell’intrattenimento a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici nasce Sistema Gioco Italia, la Federazione di filiera che riunisce e rappresenta 5.800 imprese del settore dei giochi.