AS.TRO Assotrattenimento 2007

Comunicati

Relazione valutativa sulla Legge E-R: il commento dell’avv. Piozzi (CS As.Tro)

La Giunta Regionale dell’Emilia Romagna ha presentato all’Assemblea Legislativa Regionale la relazione valutativa sugli effetti della L.R. 5/2013, come..

3 Dicembre 2020

Aziende di produzione congegni escluse dai ristori: As.Tro scrive al Governo

Come noto, il Governo -attraverso i c.d. “Decreti Ristori”-, ha previsto interventi di sostegno finalizzati a ristorare tutte le attività compromesse..

1 Dicembre 2020

Corsi di formazione in Regione Emilia-Romagna: As.Tro oggi è in collegamento con la sede Formart di Castel Maggiore (BO)

Riprende l’appuntamento con la formazione, in modalità e-learning con uso di piattaforme digitali webinar, rivolta ai titolari e preposti delle sale da..

25 Novembre 2020

Lavoratori del gioco legale lanciano la petizione #illavorononèungioco

La normativa sul settore del gioco legale in Regione Emilia-Romagna sta penalizzando in maniera devastante aziende e lavoratori del comparto.  La norma..

24 Novembre 2020

Report Cgia Mestre: “Il Gioco legale in Piemonte”, a rischio 3.800 posti di lavoro 200 milioni all’erario

Una stima degli effetti prodotti dalla Legge regionale sul gioco in Piemonte a tre anni di distanza dall’entrata in vigore. È stato presentato questa..

20 Novembre 2020

Domani la CGIA di Mestre presenta il report “Il Gioco legale in Piemonte”

La CGIA Mestre -con il sostegno di As.tro, Associazione degli operatori del gioco lecito e Sapar, Associazione nazionale gestori giochi di Stato- presenterà,..

19 Novembre 2020

As.Tro scrive al quotidiano Libero

Pubblichiamo di seguito la lettera a firma dell’avv. Massimo Piozzi del Centro Studi As.tro inviata al Direttore Responsabile della redazione del quotidiano..

19 Novembre 2020

Legge giochi Abruzzo, AS.TRO: “Salvaguardati quattromila posti di lavoro”

“Le Istituzioni abruzzesi hanno dimostrato una grande sensibilità nel salvaguardare i circa 4.000 posti di lavoro in Regione, in un momento in cui il..

18 Novembre 2020

Decreto Salvasport: AS.TRO scrive ad Adm

Nella Determina direttoriale ADM n. 307276/RU dell’8 settembre 2020 sono stati definiti modalità e termini per il versamento del contributo al fondo..

18 Novembre 2020

Report della Cgia Mestre sul Piemonte: il programma dell’evento

Il prossimo 20 novembre 2020 alle ore 11.00, sulla piattaforma GoToWebinar si svolgerà il convegno di presentazione dello Studio CGIA Mestre dal titolo “Il..

17 Novembre 2020

partner commerciali

roll 3/3

banner 1/2

banner 1/3

segui astro

Segui Astro su: Twitter
Segui Astro su: Facebook
RSS

Gioco resonsabile

  • Gioca per divertimento e non pensa al gioco come ad un modo per far soldi
  • Investe nel gioco solo somme di denaro che può permettersi di perdere e non gioca il denaro necessario al vivere quotidiano
  • Decide quanto tempo dedicare al gioco e non eccede
  • Decide quanti soldi investire nel divertimento e rispetta la decisione presa
  • Non rincorre le perdite accetta l’esito come costo dell’intrattenimento
  • Non chiede soldi a credito per giocare
  • Si assicura di conoscere le regole del gioco e le percentuali di vantaggio del banco
  • Bilancia il tempo che dedica al gioco con altre attività di svago
  • Non gioca per sfuggire alla solitudine o alla depressione gioca solo per la voglia di giocare
  • Non gioca se la sua lucidità è alterata dall’alcool o dalle droghe
  • chi lo ha adottato

    Chi lo ha adottato
    GMG GAMES SRL
    NOVARMATIC GROUP SRL
    MAREMMA GAMING SRL
    FIRENZE GAMING SRL
    UNIVERSO GAMING SRL
    ALBIERI SRL
    VNE SRL
    SARDAGIOCHI SRL
    NUOVA VIDEOGIOCHI SRL
    DELL’ANNA SRL
    BONORA ATHOS SRL
    FAVOLA SRL
    RICREATIVO B
    ROYAL 777 SRL
    NOVAGAMES SAS
    DONDOLINO ROYAL SRL
    LUCKY SHOT GAME
    ELETTROGIOCHI GARUTI SRL
    PIANETA GIOCHI SRL
    OK GAMES SRL
    LOTTO SERVICE SRL
    MAZZETTOGIOCHI
    LASERVIDEO POINT di LIGURGO COSIMO

    confindustria-sit

    Sistema Gioco ItaliaDall’adesione delle associazioni del gioco e dell’intrattenimento a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici nasce Sistema Gioco Italia, la Federazione di filiera che riunisce e rappresenta 5.800 imprese del settore dei giochi.