AS.TRO Assotrattenimento 2007

Comunicati

Iaccarino (presidente centro studi AS.TRO): “Sulla manovra economica”

L’Italia è un Paese che non è caratterizzato da molte certezze; tra queste sicuramente brilla il ripetersi ad ogni provvedimento legislativo con..

17 ottobre 2018

As.Tro a Pesaro per il corso di informazione con la Questura

Dopo i comuni di Civitanova Marche, Treia, Macerata e la Questura di Ascoli Piceno il corso di formazione/informazione di As.tro domani -18 ottobre p.v.- farà..

17 ottobre 2018

Il Presidente Pucci sulla manovra economica: “Cifre irrealistiche”

Massimiliano Pucci, Presidente dell’Associazione As.Tro, boccia la misura prevista dalla manovra economica che consentirebbe al Governo – attraverso un..

16 ottobre 2018

Rinnovo iscrizioni Ries anno 2019

Pubblichiamo il comunicato dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli relativamente al rinnovo RIES 2019. L’Agenzia comunica che è fissata al 20 gennaio..

15 ottobre 2018

Comportamenti anomali dei concessionari: il parere dell’avv. Massimo Piozzi (Centro Studi As.Tro)

Fin dall’origine, il rapporto tra concessionari e gestori è stato caratterizzato dall’intenzione dei primi a “fidelizzare forzosamente” il gestore, in..

12 ottobre 2018

Valle d’Aosta, approvato il regolamento sugli orari: le dichiarazioni del Presidente As.Tro, Massimiliano Pucci

“La limitazione oraria di utilizzo delle slot machine ad 8 ore totali giornaliere non è uno strumento efficace per arginare la disponibilità illimitata di..

11 ottobre 2018

As.Tro incontra il Comune di Guidonia Montecelio: le dichiarazioni del consigliere, avvocato Barba

E’ stato positivo, per l’associazione dei gestori As.Tro, il primo incontro con l’amministrazione del Comune di Guidonia Montecelio. Il regolamento sui..

9 ottobre 2018

Il pendolarismo dei giocatori: un effetto della legge Piemonte

A quasi un anno di distanza dall’entrata in vigore, la Legge Regionale del Piemonte continua a produrre effetti distorti rispetto agli obiettivi prefissati...

2 ottobre 2018

Sanzioni per sale dedicate di un comune emiliano: il commento dell’avv. Boccioletti (AsTro)

È di queste ore la notizia della singolare iniziativa di un comune emiliano che, tramite la Polizia municipale, sta redigendo verbali d’ispezione nei..

27 settembre 2018

Contrasto al gioco illegale: i dati emersi dai controlli estivi della Gdf

Il tema della “illegalità” – e con esso la tutela delle prerogative erariali sulla raccolta – sta diventando più “sensibile” degli stessi..

25 settembre 2018

partner commerciali

roll 3/3

banner 1/2

banner 1/3

segui astro

Segui Astro su: Twitter
Segui Astro su: Facebook
RSS

Gioco resonsabile

  • Gioca per divertimento e non pensa al gioco come ad un modo per far soldi
  • Investe nel gioco solo somme di denaro che può permettersi di perdere e non gioca il denaro necessario al vivere quotidiano
  • Decide quanto tempo dedicare al gioco e non eccede
  • Decide quanti soldi investire nel divertimento e rispetta la decisione presa
  • Non rincorre le perdite accetta l’esito come costo dell’intrattenimento
  • Non chiede soldi a credito per giocare
  • Si assicura di conoscere le regole del gioco e le percentuali di vantaggio del banco
  • Bilancia il tempo che dedica al gioco con altre attività di svago
  • Non gioca per sfuggire alla solitudine o alla depressione gioca solo per la voglia di giocare
  • Non gioca se la sua lucidità è alterata dall’alcool o dalle droghe
  • chi lo ha adottato

    Chi lo ha adottato
    GMG GAMES SRL
    NOVARMATIC GROUP SRL
    MAREMMA GAMING SRL
    FIRENZE GAMING SRL
    UNIVERSO GAMING SRL
    ALBIERI SRL
    VNE SRL
    SARDAGIOCHI SRL
    NUOVA VIDEOGIOCHI SRL
    DELL’ANNA SRL
    BONORA ATHOS SRL
    FAVOLA SRL
    RICREATIVO B
    ROYAL 777 SRL
    NOVAGAMES SAS
    DONDOLINO ROYAL SRL
    LUCKY SHOT GAME
    ELETTROGIOCHI GARUTI SRL
    PIANETA GIOCHI SRL
    OK GAMES SRL
    LOTTO SERVICE SRL
    MAZZETTOGIOCHI
    LASERVIDEO POINT di LIGURGO COSIMO

    confindustria-sit

    Sistema Gioco ItaliaDall’adesione delle associazioni del gioco e dell’intrattenimento a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici nasce Sistema Gioco Italia, la Federazione di filiera che riunisce e rappresenta 5.800 imprese del settore dei giochi.