AS.TRO Assotrattenimento 2007

Comunicati

AS.TRO al Senatore Mirabelli: disinformazione e omissione della verità non sono un bell’esempio di politica

Dell’ossessione che il Senatore Mirabelli nutre nei confronti delle (sole) apparecchiature Awp installate (solamente) nei pubblici esercizi, si è già..

27 giugno 2017

As.Tro ed Acmi chiedono l’apertura di un tavolo di crisi

As.Tro e Acmi hanno scritto al Ministero dell’Economia e delle Finanze (M.E.F.) al Ministero dello Sviluppo Economico (M.I.S.E.), all’Agenzia delle..

26 giugno 2017

Versamento saldo IVA 2016: L’AE conferma il pagamento entro il 30/07/2017

Con Risoluzione 20 giugno 2017, n. 73, l’Agenzia delle Entrate ha fornito delle risposte ad un serie di dubbi sui versamenti IVA sorti a seguito delle..

23 giugno 2017

Delibera Emilia Romagna sul gioco: “Entro sei mesi tutti a casa”

Non sarà facile spiegare ai preposti di sala, che si recano al “corso di formazione obbligatoria”, previsto dalla Legge Regionale dell’Emilia Romagna,..

21 giugno 2017

Evento di Milano: i ringraziamenti di AS.TRO a tutti i convenuti

Una fotografia può descrivere, meglio di tante parole, la riuscita dell’evento tenutosi ieri a Milano per affrontare il problema..

20 giugno 2017

Convegno nazionale “Gioco in Italia, un settore a confronto”: confermata la presenza dell’on . Mariastella Gelmini

La data del 19 giugno si avvicina e presto Milano ospiterà la piattaforma di discussione del futuro del gioco legale in Lombardia e nel resto del Paese grazie..

16 giugno 2017

IMU e TASI 2017: oggi 16 giugno 2017 scade il termine per il pagamento dell’acconto

Ricordiamo ai nostri associati che scade oggi 16/06/2017 il termine per i pagamento della prima rata dell’Imu e della Tasi del 2017 a tal fine..

16 giugno 2017

La sostenibilità del PREU awp al 19% è un problema di “oggi” e non di “domani”

In ogni situazione di difficoltà occorre cogliere la complessità del momento e verificare se la strategia a lungo termine (la sola che un’industria degna..

15 giugno 2017

Milano, 19 giugno: dal laboratorio lombardo un tentativo per salvare il settore

L’Evento che lunedì 19 giugno p.v. avrà luogo, dalle ore 14.00, in Milano presso l’Hotel Principe di Savoia, si è arricchito di molti partecipanti, tra..

14 giugno 2017

Lombardia, il settore del gioco lecito a rischio scomparsa

Tutelare il gioco lecito, combattendo la diffusione dell’illegalità nel settore e difendendo la massa critica dell’occupazione: spinto da queste..

14 giugno 2017

partner commerciali

roll 3/3

banner 1/2

banner 1/3

segui astro

Segui Astro su: Twitter
Segui Astro su: Facebook
RSS

Gioco resonsabile

  • Gioca per divertimento e non pensa al gioco come ad un modo per far soldi
  • Investe nel gioco solo somme di denaro che può permettersi di perdere e non gioca il denaro necessario al vivere quotidiano
  • Decide quanto tempo dedicare al gioco e non eccede
  • Decide quanti soldi investire nel divertimento e rispetta la decisione presa
  • Non rincorre le perdite accetta l’esito come costo dell’intrattenimento
  • Non chiede soldi a credito per giocare
  • Si assicura di conoscere le regole del gioco e le percentuali di vantaggio del banco
  • Bilancia il tempo che dedica al gioco con altre attività di svago
  • Non gioca per sfuggire alla solitudine o alla depressione gioca solo per la voglia di giocare
  • Non gioca se la sua lucidità è alterata dall’alcool o dalle droghe
  • chi lo ha adottato

    Chi lo ha adottato
    GMG GAMES SRL
    NOVARMATIC GROUP SRL
    MAREMMA GAMING SRL
    FIRENZE GAMING SRL
    UNIVERSO GAMING SRL
    ALBIERI SRL
    VNE SRL
    SARDAGIOCHI SRL
    NUOVA VIDEOGIOCHI SRL
    DELL’ANNA SRL
    BONORA ATHOS SRL
    FAVOLA SRL
    RICREATIVO B
    ROYAL 777 SRL
    NOVAGAMES SAS
    DONDOLINO ROYAL SRL
    LUCKY SHOT GAME
    ELETTROGIOCHI GARUTI SRL
    PIANETA GIOCHI SRL
    OK GAMES SRL
    LOTTO SERVICE SRL
    MAZZETTOGIOCHI
    LASERVIDEO POINT di LIGURGO COSIMO

    confindustria-sit

    Sistema Gioco ItaliaDall’adesione delle associazioni del gioco e dell’intrattenimento a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici nasce Sistema Gioco Italia, la Federazione di filiera che riunisce e rappresenta 5.800 imprese del settore dei giochi.