AS.TRO Assotrattenimento 2007

Comunicati

Riflessioni ed esperienze di un “formatore” di preposti. Parte I

Formare i preposti di sala dedicata dell’Emilia Romagna, obbligati dalla Legge Regionale a sostenere un percorso abilitativo, unitamente a quelli di tutte le..

18 ottobre 2017

Entrate tributarie erariali: da gennaio ad agosto 287mld. Il trend è stabile ma le entrate dei giochi si riducono

Crescono ancora i numeri delle entrate tributarie erariali registrati nel periodo gennaio-agosto 2017; quasi quattro miliardi in più rispetto allo stesso..

17 ottobre 2017

Gli effetti delle norme anti-slot nel Trentino Alto Adige, ed in Italia

La conoscenza dei dati di gioco lecito inizia a svelare “al pubblico” (tramite i quotidiani locali) gli effetti che le normative anti-slot hanno sortito..

16 ottobre 2017

Appello all’assessorato al lavoro della Regione Piemonte: non si creino lavoratori di serie A e lavoratori di serie B

I lavoratori appartengono ad una “categoria” umana e sociale per cui il solo pensiero di poter “distinguere” l’oggetto della produzione a cui sono..

11 ottobre 2017

Torino S.O.S. lavoro

Dalle odierne cronache locali, scopriamo che la “metropoli” Piemontese annovera tassi di disoccupazione giovanile fortemente maggiori rispetto alla media..

10 ottobre 2017

I conti pubblici sono “in balia” di uno 0,3% di P.I.L., ma si rischia di regalarne l’1,1,% alla criminalità

Il settore, come oramai molti sanno, frutta all’Erario circa 11 miliardi di euro l’anno, ma ciò che in pochi sanno è che tali denari sono letteralmente..

9 ottobre 2017

Attivata in Europa una petizione per denunciare gli effetti espulsivi della legge piemontese

Dopo l’accordo raggiunto in Conferenza Unificata che ha fissato il programma di riordino dell’offerta di gioco sul territorio nazionale, i riflettori si..

6 ottobre 2017

As.Tro, prosegue il confronto con le amministrazioni comunali

Due lunghi incontri nel giro di due giorni con la precisa volontà di acquisire ancora maggiori informazioni sul settore del gioco in modo da poter prendere le..

5 ottobre 2017

Il gioco lecito in prossimità della legge di stabilità

Quando si legge che nella prossima Legge di Bilancio sono previsti “solo” tagli ai costi (spending review da 3,8 miliardi di euro) e lotta all’evasione..

3 ottobre 2017

Indici di affidabilità in sostituzione degli studi di settore: elaborato l’indicatore delle aziende del gioco

Come noto dalla prossima dichiarazione dei redditi gli studi di settore verranno aboliti e sostituiti dagli indici di affidabilità. Con provvedimento del 22..

29 settembre 2017

partner commerciali

roll 3/3

banner 1/2

banner 1/3

segui astro

Segui Astro su: Twitter
Segui Astro su: Facebook
RSS

Gioco resonsabile

  • Gioca per divertimento e non pensa al gioco come ad un modo per far soldi
  • Investe nel gioco solo somme di denaro che può permettersi di perdere e non gioca il denaro necessario al vivere quotidiano
  • Decide quanto tempo dedicare al gioco e non eccede
  • Decide quanti soldi investire nel divertimento e rispetta la decisione presa
  • Non rincorre le perdite accetta l’esito come costo dell’intrattenimento
  • Non chiede soldi a credito per giocare
  • Si assicura di conoscere le regole del gioco e le percentuali di vantaggio del banco
  • Bilancia il tempo che dedica al gioco con altre attività di svago
  • Non gioca per sfuggire alla solitudine o alla depressione gioca solo per la voglia di giocare
  • Non gioca se la sua lucidità è alterata dall’alcool o dalle droghe
  • chi lo ha adottato

    Chi lo ha adottato
    GMG GAMES SRL
    NOVARMATIC GROUP SRL
    MAREMMA GAMING SRL
    FIRENZE GAMING SRL
    UNIVERSO GAMING SRL
    ALBIERI SRL
    VNE SRL
    SARDAGIOCHI SRL
    NUOVA VIDEOGIOCHI SRL
    DELL’ANNA SRL
    BONORA ATHOS SRL
    FAVOLA SRL
    RICREATIVO B
    ROYAL 777 SRL
    NOVAGAMES SAS
    DONDOLINO ROYAL SRL
    LUCKY SHOT GAME
    ELETTROGIOCHI GARUTI SRL
    PIANETA GIOCHI SRL
    OK GAMES SRL
    LOTTO SERVICE SRL
    MAZZETTOGIOCHI
    LASERVIDEO POINT di LIGURGO COSIMO

    confindustria-sit

    Sistema Gioco ItaliaDall’adesione delle associazioni del gioco e dell’intrattenimento a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici nasce Sistema Gioco Italia, la Federazione di filiera che riunisce e rappresenta 5.800 imprese del settore dei giochi.