AS.TRO Assotrattenimento 2007

Comunicati

As.Tro replica al consigliere E-R Bertani: “E’ Lo Stato l’azionista di maggioranza del gioco”

“Voglio segnalare al consigliere Bertani che se fosse interessato ad individuare la vera ‘lobby’ del gioco dovrebbe rivolgere il suo sguardo verso Roma,..

8 Novembre 2018

Verso l’auspicato superamento del ‘distanziometro’

Qualcosa di importante, accaduto in questi ultimi giorni, sta finalmente mettendo in luce un cambio di rotta rispetto alle scelte finora adottate, con..

7 Novembre 2018

Dubbi di incostituzionalità sulla legge Piemonte: la Regione ne prenda atto

«I dubbi del giudice sono gli stessi sollevati da noi: è pressoché impossibile gestire un’attività imprenditoriale lecita in Piemonte, come garantisce la..

6 Novembre 2018

AS.TRO in audizione in Regione Sardegna: le dichiarazioni del Vicepresidente, Massimiliano Orlandini

Rivedere le disposizioni sul “distanziometro” per elaborare un piano di prevenzione più efficace contro il gioco patologico. È la proposta..

31 Ottobre 2018

AS.TRO oggi a Senigallia con il corso informativo per Amministratori comunali e Forze dell’Ordine

Dopo l’ultimo incontro con la Questura di Pesaro, questa mattina presso il Comune di Senigallia si è svolto il corso di informazione per Amministrazioni..

31 Ottobre 2018

Manifestazione degli operatori del gioco lecito oggi a Bari: le dichiarazioni del Presidente As.Tro, Massimiliano Pucci

“Finalmente il settore è unito, gli operatori hanno compreso la gravità del momento: alla manifestazione  in corso a Bari sono presenti tabaccai, gestori..

30 Ottobre 2018

Proseguono i corsi di informazione per i comuni e le forze di Polizia: prossima tappa domani a Senigallia

Dopo l’ultimo incontro svoltosi presso la Questura di Pesaro, domani 31 ottobre, sarà la volta del Comune di Senigallia, che – capofila e promotore..

30 Ottobre 2018

Ufficio legale AS.TRO attivo per le segnalazioni degli iscritti

Nei mesi precedenti, As.Tro ha monitorato la delicata fase che sta attraversando il settore, tra un processo di riduzione awp concluso che ha portato una..

29 Ottobre 2018

Legge Puglia: domani manifestazioni dei lavoratori del Gioco lecito

Domani 30 ottobre sarà la giornata dei lavoratori del comparto del gioco lecito che manifesteranno davanti alla sede del Consiglio regionale della Puglia per..

29 Ottobre 2018

As.Tro si rivolge all’Agcm

Il Comitato di Presidenza As.tro, riunitosi lo scorso martedì a Bologna, in coerenza con le iniziative in corso, volte a ristabilire principi di verità e..

26 Ottobre 2018

partner commerciali

roll 3/3

banner 1/2

banner 1/3

segui astro

Segui Astro su: Twitter
Segui Astro su: Facebook
RSS

Gioco resonsabile

  • Gioca per divertimento e non pensa al gioco come ad un modo per far soldi
  • Investe nel gioco solo somme di denaro che può permettersi di perdere e non gioca il denaro necessario al vivere quotidiano
  • Decide quanto tempo dedicare al gioco e non eccede
  • Decide quanti soldi investire nel divertimento e rispetta la decisione presa
  • Non rincorre le perdite accetta l’esito come costo dell’intrattenimento
  • Non chiede soldi a credito per giocare
  • Si assicura di conoscere le regole del gioco e le percentuali di vantaggio del banco
  • Bilancia il tempo che dedica al gioco con altre attività di svago
  • Non gioca per sfuggire alla solitudine o alla depressione gioca solo per la voglia di giocare
  • Non gioca se la sua lucidità è alterata dall’alcool o dalle droghe
  • chi lo ha adottato

    Chi lo ha adottato
    GMG GAMES SRL
    NOVARMATIC GROUP SRL
    MAREMMA GAMING SRL
    FIRENZE GAMING SRL
    UNIVERSO GAMING SRL
    ALBIERI SRL
    VNE SRL
    SARDAGIOCHI SRL
    NUOVA VIDEOGIOCHI SRL
    DELL’ANNA SRL
    BONORA ATHOS SRL
    FAVOLA SRL
    RICREATIVO B
    ROYAL 777 SRL
    NOVAGAMES SAS
    DONDOLINO ROYAL SRL
    LUCKY SHOT GAME
    ELETTROGIOCHI GARUTI SRL
    PIANETA GIOCHI SRL
    OK GAMES SRL
    LOTTO SERVICE SRL
    MAZZETTOGIOCHI
    LASERVIDEO POINT di LIGURGO COSIMO

    confindustria-sit

    Sistema Gioco ItaliaDall’adesione delle associazioni del gioco e dell’intrattenimento a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici nasce Sistema Gioco Italia, la Federazione di filiera che riunisce e rappresenta 5.800 imprese del settore dei giochi.