Liquidazione Iva II trimestre 2018: L'agenzia delle Entrate conferma, l'invio entro oggi 17 settembre 2018

Aziende
Marco Minoccheri
17 Settembre 2018

Con un comunicato stampa, l’Agenzia delle entrate ricorda che la proroga al 30 settembre disposta dall’ultima legge di bilancio riguarda esclusivamente lo spesometro
Liquidazione Iva II trimestre 2018:|invio dei dati entro il 17 settembre
Il termine ultimo per la trasmissione della comunicazione dei dati contabili riepilogativi delle liquidazioni periodiche dell’Iva relativa al secondo trimestre 2018 è lunedì 17 settembre (l’ordinaria scadenza del 16, infatti, cade di domenica).
L’amministrazione fiscale precisa che, per tale adempimento, non opera la proroga disposta dall’ultima legge di bilancio (articolo 1, comma 932, legge 205/2017), la quale si riferisce esclusivamente alla comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute (“spesometro”), che andrà trasmessa entro il prossimo 1° ottobre, in quanto il nuovo termine del 30 settembre cade anch’esso in un giorno festivo.
In particolare, ricorda l’Agenzia, la proroga coinvolge solo il termine per l’invio delle informazioni relative allo spesometro e non anche quello dei dati relativi alla liquidazione periodica Iva del secondo trimestre, ed è stata prevista proprio per evitare sovrapposizione tra i due adempimenti. La circostanza è confermata dai lavori parlamentari preparatori della legge di bilancio 2018.