AS.TRO Assotrattenimento 2007

Comunicati

Proroga Legge Marche: il commento di Paolo Gioacchini

Le sale e gli esercizi pubblici marchigiani non dovranno adeguarsi al distanziometro per quanto riguarda la presenza e l’esercizio di apparecchi di gioco,..

11 Giugno 2019

Primi segnali di equilibrio

Arriva dalla Puglia un segnale di equilibrio. Le modifiche alla Legge regionale sul contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico, approvate il 5..

11 Giugno 2019

Riprendono i corsi di formazione in Regione Emilia-Romagna: AS.TRO oggi è a Ravenna

Il tema della Formazione riveste oggi un ruolo principale nella discussione, soprattutto politica, che ruota attorno al comparto del gioco pubblico. Da sempre..

10 Giugno 2019

Tar Toscana, Pucci: “Il settore del Gioco chiede normalità”

Dal Tar Toscana arriva un punto di vista assolutamente inedito sull’annosa questione del distanziometro: le sale da gioco sono obbligate a rispettare le..

7 Giugno 2019

Il gioco legale in tempo di campagna elettorale

I risultati elettorali delle elezioni europee ed amministrative del 26 maggio 2019 hanno già offerto spunto a riflessioni di ogni tipo e su più fronti, a..

6 Giugno 2019

Pietro Ferrara entra nel Centro Studi AS.TRO: “Valori condivisi, darò il mio contributo”

Pietro Ferrara entra nella squadra del Centro Studi AS.TRO. Avvocato, dopo varie esperienze professionali, Ferrara ha fatto parte per 25 anni – ai..

5 Giugno 2019

Puglia, il 5 giugno nuova manifestazione degli operatori del gioco legale: AS.TRO aderisce, a sostegno dei propri associati

Il prossimo 5 giugno, dalle ore 10 alle ore 20, davanti alla nuova sede del Consiglio Regionale Puglia, è stato proclamato dalle Organizzazioni Sindacali..

3 Giugno 2019

Decreto crescita 2019: reintrodotto il superammortamento al 130% sull’acquisto di beni strumentali nuovi

Tra le novità fiscali introdotte dal Decreto Crescita, riveste particolare importanza anche per il nostro settore la reintroduzione del superammortamento, che..

31 Maggio 2019

Manifestazione degli operatori a Bari: le dichiarazioni di Fabio Biondo (consigliere As.Tro)

“Oggi abbiamo incontrato i rappresentanti di varie forze politiche pugliesi ed abbiamo riscontrato una grande attenzione ai temi che interessano il gioco..

29 Maggio 2019

Legge Puglia: il 29 maggio AS.TRO aderisce alla manifestazione dei lavoratori

Domani, mercoledì 29 maggio alle 10, davanti alla sede del Consiglio Regionale della Puglia, si terrà una nuova manifestazione pubblica dei lavoratori del..

28 Maggio 2019

partner commerciali

roll 3/3

banner 1/2

banner 1/3

segui astro

Segui Astro su: Twitter
Segui Astro su: Facebook
RSS

Gioco resonsabile

  • Gioca per divertimento e non pensa al gioco come ad un modo per far soldi
  • Investe nel gioco solo somme di denaro che può permettersi di perdere e non gioca il denaro necessario al vivere quotidiano
  • Decide quanto tempo dedicare al gioco e non eccede
  • Decide quanti soldi investire nel divertimento e rispetta la decisione presa
  • Non rincorre le perdite accetta l’esito come costo dell’intrattenimento
  • Non chiede soldi a credito per giocare
  • Si assicura di conoscere le regole del gioco e le percentuali di vantaggio del banco
  • Bilancia il tempo che dedica al gioco con altre attività di svago
  • Non gioca per sfuggire alla solitudine o alla depressione gioca solo per la voglia di giocare
  • Non gioca se la sua lucidità è alterata dall’alcool o dalle droghe
  • chi lo ha adottato

    Chi lo ha adottato
    GMG GAMES SRL
    NOVARMATIC GROUP SRL
    MAREMMA GAMING SRL
    FIRENZE GAMING SRL
    UNIVERSO GAMING SRL
    ALBIERI SRL
    VNE SRL
    SARDAGIOCHI SRL
    NUOVA VIDEOGIOCHI SRL
    DELL’ANNA SRL
    BONORA ATHOS SRL
    FAVOLA SRL
    RICREATIVO B
    ROYAL 777 SRL
    NOVAGAMES SAS
    DONDOLINO ROYAL SRL
    LUCKY SHOT GAME
    ELETTROGIOCHI GARUTI SRL
    PIANETA GIOCHI SRL
    OK GAMES SRL
    LOTTO SERVICE SRL
    MAZZETTOGIOCHI
    LASERVIDEO POINT di LIGURGO COSIMO

    confindustria-sit

    Sistema Gioco ItaliaDall’adesione delle associazioni del gioco e dell’intrattenimento a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici nasce Sistema Gioco Italia, la Federazione di filiera che riunisce e rappresenta 5.800 imprese del settore dei giochi.